Lettori fissi

Votami

Primo addobbo Natalizio e sperimentazione con la gomma crepla


Era da tanto che sentivo parlare della gomma crepla e della sua versatilità e domenica, come per magia mi si è presentata l'occasione di verificarne le virtù.
Tutto è nato per caso: ho chiamato una cara amica per sapere se potevo passare da lei per portarle un piccolo dono del mio giardino e senza che facessi a tempo ad aggiungere nulla dopo il "Ciao, come stai?" ero già a tavola da lei in compagnia dei suoi nipoti e soprattutto di Agatina, quattro anni.
Finito il pranzo ci siamo spostate nello studio. Sono comparse scatole di nastrini, fili, cotoni, perline e...la gomma crepla, appunto. Un paio di forbici e una matita mi hanno permesso di sperimentare senza dubbio, alla buona, con questo nuovo materiale.
Il risultato, ricco di imperfezioni, dovute alla scoperta è quì:
 
 
 Come immaginerete, fondamentale è stato il supporto di Agatina, che mi ha proposto un abete e mi ha aiutato, nella realizzazione, tenendo forte il foglio di gomma crepla mentre tagliavo...
 
 
 

1 commento:

  1. Ma che amore Giulia!!!! E brava anche la piccola Agata!!!
    Baci
    Chicca

    RispondiElimina